Il nucleo animatore della CEP è il Consiglio della CEP, presieduto dal Direttore dell’Istituto salesiano Redentore (o Opera salesiana Redentore); esso si compone della comunità religiosa SDB, che costituisce il “riferimento carismatico” (CG 25, 70) e di quei laici rappresentativi che ne sono i principali collaboratori e corresponsabili nella animazione e gestione dell’Opera.

Il Consiglio della CEP, che è il massimo organo di animazione di un’Opera salesiana, deve garantire l’organicità e l’unitarietà dell’azione pastorale di un’Opera e si articola in 4 commissioni pastorali per i vari ambienti dell’Opera stessa:

  • la commissione di Pastorale Giovanile (Oratorio);
  • Commissione parrochiale (Parrocchia);
  • Commissione culturale ( Laboratorio culturale “Don Bosco oggi”, Biblioteca di quartiere “don Bosco”, Casa per studenti universitari Michele Rua “CUSMIR”);
  • Commissione dei servizi e progetti socio-educativi e professionali (Centro di Formazione Professionale “CNOS/FAP”; Comunità Educativa per Minori “16 Agosto”;
  • Centro Socio Educativo Diurno per minori “I ragazzi di don Bosco”;
  • Social pub “Lupi & Agnelli”; Progetti socio-educativi per minori, giovani e famiglie).

Compito primo del Consiglio della CEP è l’elaborazione e l’attuazione del Progetto Educativo Pastorale Salesiano (PEPS). Esso, insieme allo strumento della programmazione annuale, è la mediazione storica e lo strumento operativo, sotto tutte le latitudini e in tutte le culture, della medesima missione.

Partecipano di diritto al Consiglio della Comunità Educativa Pastorale Redentore di Bari:

  • I salesiani di Don Bosco della comunità Redentore di Bari (SDB)
  • La coordinatrice dell’Associazione Salesiani Cooperatori di Bari (ASC)
  • Il Presidente degli Exallievi di don Bosco di Bari
  • La coordinatrice della Associazione di Maria Ausiliatrice di Bari (ADMA)
  • Il coordinatore dei Testimoni del Risorto di Bari (TR)
  • La direttrice dell’Istituto Figlie di Maria Ausiliatrice di San Girolamo (FMA)
  • Il Coordinatore Generale Amministrativo dell’opera salesiana Redentore
  • Il direttore della sede del CFP CNOS- FAP di Bari
  • Il coordinatore della Commissione di Pastorale Giovanile – Oratorio
  • Il coordinatore della Commissione di Pastorale Parrocchiale
  • Il coordinatore della Commissione culturale
  • Il coordinatore dei Servizi Sociali ed Educativi
  • Il Presidente del Laboratorio culturale “Don Bosco oggi”
  • Il referente della Casa per studenti Universitari CUSMIR
  • La coordinatrice della comunità educativa per minori “16 agosto”
  • La coordinatrice del Centro socioeducativo diurno per minori “I ragazzi di don Bosco”
  • Il referente del progetto “Giovani e lavoro” (social pub “Lupi e agnelli”)

Partecipano inoltre al Consiglio i laici eletti e direttamente cooptati dal Direttore dell’Opera.